Parma
clubminiparma@gmail.com

IMM International Mini Meeting 2021

Siamo fanatici di MINI

IMM International Mini Meeting 2021

Firenze sinonimo di storia e cultura Italiana, una delle città più belle della nostra penisola è stata designata come sede del IMM 2021. International Mini Meeting l’evento che raduna gli appassionati dello storico marchio Inlgese, provenienti da tutto il mondo con le loro auto, si incontrano per 4 giorni di festa. La manifestazione per chi non la conoscesse nasce nel 1978 in Germania come evento che raggruppa tutti i ministi in compagnia delle loro piccole e graziose autovetture. Col tempo l’evento si è esteso anche agli appassionati che possiedono le Mini di ultima generazione. Ogni 5 anni l’evento si svolge per regolamento in Inghilterra, patria del marchio storico.

Durante l’ultimo IMM tenutosi a Bristol nel 2019, il comitato dei club presenti ha decretato Firenze come sede dell’evento del 2021. Per la precisione sarà Campi Bisenzio la città che ospiterà, a Villa Montalvo, la 41ma edizione. La scelta di Firenze si basa sul fatto storico che il motore a scoppio fu inventato a Firenze da Eugenio Barsanti e Felice Matteucci. Non è la prima volta che l’evento si tiene in Italia, le precedenti manifestazioni sono state quella del 2003 a Pomposa e quella del 2013 al Mugello.

Gli organizzatori dell’evento fiorentino saranno i padroni di casa del club Mini Owners club Granducato, storico club del centro Italia. Il raduno avrà una durata di 4 giorni, da giovedì 20 maggio a domenica 23 maggio 2021, i partecipanti potranno campeggiare all’interno dell’area riservata ai possessori di regolare biglietto di ingresso. All’interno potranno trovare aree allestite con stand alimentari, spazi commerciali dove sarà possibile acquistare ricambi e oggettistica del marchio Mini, aree divertimento e street food. I biglietti potranno essere acquistati in prevendita già da giugno 2020 sul sito IMM2021.IT.

Si prevedono circa 20.000 visitatori che si muoveranno per la Toscana e che, come già accaduto, prolungheranno la loro vacanza oltre i 4 giorni, per ammirare le bellezze storiche e naturalistiche di questo splendido territorio. Durante la cerimonia di chiusura di domenica 23 maggio verrà presentato il Club vincitore dell’organizzazione, al quale sarà consegnata la chiave dell’evento futuro.